NUTRIZIONE 

Centro di Naturopatia: Nutrizione olistica e medicina ortomolecolare Lugano - Tesserete

La parola “Ortomolecolare” deriva dal greco ”orthòs” che significa equilibrio, questa parola è una pietra miliare all’interno della nutrizione olistica ( holos : globale ). In questo senso parleremo di equilibrio e globalità.

La terapia consiste nel nutrire l’organismo con cibi naturali, vitamine e minerali, tenendo conto delle possibili intolleranze alimentari, del metabolismo, del gruppo sanguigno e del sovraccarico tossinico del soggetto.

 

L'alimentazione è un ottimo modo per cambiare radicalmente la propria vita e diventa fondamentale per mantenere il nostro organismo nelle migliori condizioni possibili. Se si unisce al termine “olistico” a  nutrizione, si ottiene una definizione più completa e semplice al tempo stesso, cioè tutto ciò che concerne il complesso mondo dell'alimentazione.

 

Tutto ciò significherà per noi esseri umani che la nutrizione olistica avrà le basi non solo scientifiche, mediche dell'alimentazione classica universitaria e universale, ma si baserà anche sulle verità di altre discipline nutrizionali che si sono sviluppate man mano e stanno rivoluzionando molti concetti alimentari e di benessere psicofisico. Questo è importante per capire che è necessario andare oltre il concetto che il cibo rappresenti uno dei piaceri della vita necessario al sostentamento quotidiano e utile per una corretta crescita e buono stato di salute.

Un interpretazione olistica e naturopatica sostiene che il cibo e quindi le sostanze di cui è composto come i minerali, vitamine, aminoacidi e grassi, sono quanto di meglio abbiamo a nostra disposizione per prevenire innumerevoli stati di malattia, e quanto di più naturale possiamo assumere per contrastare svariati sintomi e patologie. In questo senso il cibo rappresenta il rimedio più potente al mondo.

 

I concetti della nutrizione olistica si basano sulle conoscenze di metodi  nutrizionali molto importanti, come la medicina orto molecolare e gli studi di biochimica alimentare. Prende in considerazione metodiche e conoscenze sui fenomeni della disbiosi, e dell'ecologia clinica  per il trattamento delle reazioni avverse ai cibi, come le intolleranze alimentari e chimiche.

 

Il concetto di nutrizione olistica è quello di valutare l'ipotesi che ogni soggetto, ogni essere umano è un'individualità biologica unica e irripetibile e che alcuni schemi nutrizionali consigliati devono essere personalizzati e seguiti con la massima diligenza e scrupolosità, altrimenti difficilmente si ottengono risultati.

Si inizia quindi con il corpo, ma avendo anche una psiche, si individuano e sciolgono i nodi energetici con varie metodologie, come l’omeopatia e la biorisonanza, la fitoterapia e non per ultimo, l’ascolto, per riportare in equilibrio le emozioni.

 

La parte spirituale è a mio avviso, nella società attuale, la più denutrita e spesso non essendone consapevoli, si riempie quel vuoto con varie forme di dipendenza. Ci si dimentica o non ci viene insegnato che la vita è un dono prezioso e che siamo una scintilla divina che andrebbe, per l’appunto nutrita e fatta evolvere.

 

È quindi importante praticare specifici esercizi di rilassamento che aiutano a prevenire lo stress, causa prima di molte malattie,  e ad avere una certa igiene mentale . In questo modo si chiude il cerchio terapeutico che porta alla guarigione e alla gioia.

 

Il cammino per diventare “olistici”, è quindi, l’assunzione di responsabilità della propria salute a tre livelli, fisico, mentale e spirituale, per accettarsi, amarsi e vivere uno stile di vita, il più sano possibile per essere in armonia con se stessi .

Orari d'apertura - periodo estivo
 
Lunedì - Chiuso
Martedì      7:00/12:00
Mercoledì  7:00/12:00
Giovedì      7:00/12:00
Venerdì     7:00/12:00
Sabato mattina previo appuntamento
 
 
Tel. +41 (0)91 970 17 39
 
Cellulare +41(0)79 254 26 37
 
email: su_waldvogel@bluewin.ch

 

  • Facebook Social Icon

@2016 - 2018 by naturopatia photos by Susanna Waldvogel created miserve.ch